Así el italiano es más fácil

3 razones por las que la tv no te ayudará a aprender italiano

Te habrán dicho, quizás, que para practicar con el italiano hablado conviene ver televisión a menudo.

De todas maneras yo personalmente no soy muy partidaria de dar el consejo de ver televisión regularmente para un idioma nuevo.

En especial porque hay 3 escollos que obstaculizan tu aprendizaje:

– 1) Porque la televisión por definición muestra un mundo que no es el real. Noticias, reportajes e incluso algunos documentarios enseñan una Italia que es verdad sólo en parte.

Esto te puede llevar a pensar que “todo el mundo” opina tal cosa, “todo el mundo” odia tal personaje y que “a todo el mundo” le gusta un cierto aconcimiento.

– 2) La televisión tiene un lenguaje que es sólo suyo.

Un ejemplo muy característico es el saludo “Buon pomeriggio”, muy usado por los presentadores. Pero que no tienes que decir en una conversación porque suena raro.

– 3) Los presentadores, periodistas etc… hablan una variedad regional de italiano bastante local.

El problema es que el italiano tiene infinitas variedades regionales y acentos.

Si escuchas siempre la misma variedad regional corres el riesgo de no conocer del todo la lengua italiana. Hecha de muchísimos vocablos y cadencias que hay que conocer (o al menos los vocablos regionales más famosos)

¿Usas la televisión para aprender italiano? ¿Notas los acentos, cadencias etc…?

Peonia

11 risposte a 3 razones por las que la tv no te ayudará a aprender italiano

  • Ciao Peonia,

    io sono delle persone che usano la radio, no la televisione, ma sì i films.
    è certo ciò che dici di questo, però credo che si vuole ascoltare un poco quello che si parlano o come parlano le propie persone italiane, e solo ascoltare un po’ la lingua.

    Io vedo molti dei films italiani (antichi e moderni) e credo che è una buona forma di pratticare la vostra lingua.

    Anche leggere.

    P.D: grazie per ricomendarmi Con gli occhi chiusi, non sono letto, ma ho voglia di leggere.

  • grazie, per aiutarci a capire quello che dici, è una buona forma di capirlo e sapere più veramente com’è vostra italia.

    • Ciao Elena,

      L’importante è non guardare la tv regolarmente e come unico strumento per ascoltare la lingua.
      Piuttosto è meglio come fai tu, che diversifichi: film, radio, lettura…

      Un abbraccio

  • recetemente ho guardato una miniserie italiana che si chiama Il sangue e la rosa. Lo consiglio a tutti. Mi è Piaciuto Molto
    Credo che è possibile imparare una lingua straniera guardando i film ma dovrà avere una buona conoscenza generale del funzionamento della lingua italiana.

  • Io credo che non è male vedere un po’ di tivù, aiuta a imparare meglio lo che vedi nella lezione dai libri (e da questa web :) ), perchè quando si sta in un paese che parla tutto un’altra lingua, ci è dificile praticare con un altro che parla italiano (non lo trovi). Sopratutto se uno abita a Cile, molto lontano di la tua regione.

    Como aprender los vocablos? o acentos estando fuera de Italia?

    Ciao, Joaquín

    • Hai ragione Joaquin, che quando non si ha la possibilità di andare nel paese dove si parla una data lingua, la tv può aiutare con gli accenti e le sillabe toniche.
      Tuttavia meglio se non è l’unico strumento per allenarsi con la lingua.

      L’unico rischio è quello di imparare cadenze troppo locali e parole usate solo in televisione e non nella vita “reale”.

      Grazie del commento :)

  • hola Peonia, simplemente saludarte y desearte un feliz año 2012. Gracias por los artículos que nos envías.

  • Ho ancora problemi con la pronuncia, e ancora non mi sento in grado di sentire la notizia, però ho iniziato a guardare i film per noi che parlano spagnolo può cercare YouTube come “PELICULAS COMPLETAS EN ITALIANO”
    ci sono applicazioni per Android per guardare i film online
    sia cellulare opure tablet
    o potrebbero trovare le stazioni online utilizzando Google con la ricerca
    “radio en linea italiana”

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

¿Quieres tener mi libro?
enitaliano-e-book Por fin puedes aprender el italiano que hablan realmente los italianos
Haz clic aquí
¡Ya somos 7476 italianistas!
¡¡¡Puesto n° 4 !!!
Top 25 Language Learning Blogs 2016
¿Preposiciones difíciles?
enitaliano-e-book

Manual sobre preposiciones: incluye ejercicios y diálogos

Haz clic aquí
Publicidad
Historial